• Home
  • /
  • BLOG
  • /
  • Il canale YouTube CIVICO ZERO – La mia vita in camper

Il canale YouTube CIVICO ZERO – La mia vita in camper

YouTube è un tassello importante per chi vuole condividere intelligentemente ma forse oggi c’è poca passione e troppa voglia di arrivare

Il 2016 è stato il mio personale anno ZERO.

Quasi tutti ne abbiamo uno.
Quell’anno in cui decidi una rivoluzione sentimentale, o interiore, o professionale.
Alcuni lo fanno coincidere con il primo gennaio adottati dallo slogan “anno nuovo – vita nuova!”

Io no. Il mio fu a giugno e quel giorno battezzai la mia nuova casa viaggiante da nomade.

Nei primi mesi di vita in camper misi in pratica tutto il bagaglio teorico che avevo immagazzinato ed imparai velocemente a cambiare mentalità e abitudini, a convivere con i piccoli spazi, a scegliere i luoghi in cui sostare, a gestire le operazioni logistiche del mezzo ma soprattutto ad essere felice di una scelta che era a tutti gli effetti un’ incognita poco reversibile.

A fine anno, pensai di trasmettere questa mia esperienza tramite i canali social.
Così, da autodidatta, misi online il BLOG, la pagina Facebook, un gruppo Facebook, un profilo Instagram ed un canale YouTube.

YOUTUBE – CIVICO ZERO – La mia vita in camper

In particolare, il canale YouTube fu proprio il progetto più difficile.
Non amo apparire, né essere fotografato, e dover diventare il protagonista di una clip video era un grosso scoglio.
Invece, contrariamente alle previsioni, superai il problema e tutto andò per il meglio.

In poche settimane raggiunsi i 1000 iscritti ma soprattutto riuscii ad essere progressivamente a mio agio di fronte alla telecamera.

All’epoca eravamo pochissimi in Italia a parlare di questo stile di vita, forse tre o quattro, ed il target era ben lontano dai numeri odierni.
Portavo avanti il canale con determinazione, mostrando attimi di vita in camper e spiegando in maniera basica l’ ABC tecnico che nessuno degli altri Youtuber aveva ancora trattato.

Mi ero creato una nicchia senza copiare lo stile dei “miei colleghi”. Ognuno di noi aveva la sua personalità.

Il mio contributo era puramente passionale, non ambivo a “diventare famoso” come i social ti illudano essere, né arricchirmi, né di vivere di condivisione.
Qualche soldino dalla monetizzazione entrava e con quegli spicci potevo permettermi di migliorare l’attrezzatura per le riprese.

Da qualche anno la situazione si è ribaltata.
Chiunque compra un camper, per viverci o per il tempo libero, si lancia su YouTube e condivide video al punto di produrre contenuti scopiazzati da altri. Sembra che manchi la passione sovrastata dalla voglia di avere tutto e subito.

Ma è una mia personale interpretazione.

Proprio per questo motivo, nel 2019 decisi di diminuire progressivamente la pubblicazione di nuovi video anche perché la mole di commenti a cui rispondere portava via molto del mio tempo libero.

Massimizzai allora la scrittura dando vita a questo nuovo BLOG ed a fine 2020 scrissi, grazie alla disponibilità di Kindle Amazon, la mia biografia DEVIAZIONE OBBLIGATORIA in cui narro, attraverso aneddoti e ricordi più o meno passati, la mia storia di FULLTIMER.

Il canale YouTube però è ancora attivo.
Ed io e Monica abbiamo un progetto datato 2022 di rivalutazione dei contenuti che cercheremo di differenziare dal caos che in questi anni si è creato in questa splendida nicchia che dovrebbe raccontare la vita in camper, forse con più cuore e meno voglia di podio.

Chiudo questo articolo col primo video che ho pubblicato sul canale YouTube filmato con uno smartphone ASUS ZE551ML fissato con una molletta ad una maniglia delle ante, tutto in presa diretta senza tagli e montaggi.

Il canale YouTube conta ad oggi circa 120 video ma questo è quello a cui sono particolarmente affezionato perché, riguardandomi, ritrovo lo stesso entusiasmo di oggi a conferma che questa è proprio la vita che volevo.



Facebooktwitteryoutubeinstagram

Nel 2016 sono stato folgorato da una profezia, abbandonare i muri di mattone per vivere in un camper mansardato di 6.5 metri. Nel 2017 è nato CIVICO ZERO, un contenitore in cui condivido il mio stile di vita lontano dagli stereotipi del pensiero comune della massa. Segui "CIVICO ZERO - La mia vita in camper" su BLOG - FACEBOOK - TWITTER - YOUTUBE - INSTAGRAM

Rispondi all'articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: