Connettersi ad internet in camper

Connettersi ad internet è ormai un’esigenza irrinunciabile: come ho risolto il problema della rete dati in camper

In questo articolo ho spiegato come sfruttare un televisore per visionare i programmi TV senza bisogno di impianto d’antenna ma utilizzando la FIRE STICK TV di Amazon.
L’unico vincolo del dispositivo della multinazionale di Seattle è quello di essere connessi ad internet durante l’uso.

Ovviamente si può collegare la FIRE STICK ad una connessione wi-fi aperta comunale o della struttura ricettiva che ci ospita.

In mancanza di un segnale aperto, l’unico sistema per essere connessi è una wi-fi a pagamento. Immagino tu sappia che il tuo smartphone è in grado di condividere la sua rete dati tramite la funzione HOTSPOT MOBILE: in questo modo potrai navigare usando il piano dati del tuo telefono senza bisogno di ulteriori dispositivi.

Se invece usi molto la linea dati ed anche per altri scopi e vuoi un piano dati indipendente dalla tua SIM voce, hai necessità di un modem 4G, magari corredato di batteria ricaricabile e quindi portatile, così da poterlo avere con te in qualsiasi momento e posto.

A tale scopo ed in sostituzione del mio vecchio Huawei R216, io ho da poco acquistato un altro Huawei,l’ E5783B: un dispositivo di Categoria 7 fino a 300Mbps, molto affidabile e con una batteria da 1500 mhA che mi garantisce un uso continuativo fino a 6/8 ore senza necessità di essere ricaricato.


Ovviamente l’ho corredato di una Sim con piano dati dedicata ed è, come accennato sopra, indipendente da quella del mio smartphone.
Perché?

Il mio camper, la mia casa, è dotato di un allarme videosorvegliato che comunica segnali audio e video sull’APP dedicata installata sul mio telefono, il tutto tramite wi-fi. Perciò il 5783 ha il compito di essere costantemente connesso per potermi fornire H24 eventuali allarmi da intrusione.

E perché no, mi permette di guardare qualche bel film tramite l’ APP PRIME VIDEO di Amazon.

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Nel 2016 sono stato folgorato da una profezia, abbandonare i muri di mattone per vivere in un camper mansardato di 6.5 metri. Nel 2017 è nato CIVICO ZERO, il più grande diario di bordo di vita in camper. Segui "CIVICO ZERO - La mia vita in camper" su BLOG - FACEBOOK - TWITTER - YOUTUBE - INSTAGRAM

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: