Itinerante o stanziale?

Cosa significano i termini ITINERANTE e STANZIALE abbinati alla vita in camper?
Con questo articolo cerchiamo di fare chiarezza

Il modo perfetto per vivere in camper?
Vivere viaggiando e lavorando sul proprio mezzo, senza il bisogno di essere stanziale ma da FULLTIMER itinerante.

Ma cosa significano questi termini?

L’ itinerante è così definito chi, per motivi diversi, viaggia per periodi più o meno lunghi senza sostare stabilmente nella stessa città.

Conosco una coppia di cari amici pensionati che si godono il vitalizio spostandosi in cerca di climi miti con la loro casa motorizzata. Conosco anche molti FULLTIMER che col camper girano l’Italia lavorando nel settore della ristorazione e seguendo la stagionalità per poi riposarsi nei periodi turisticamente meno concitati.

Questa tipologia di FULLTIMER può sfruttare appieno il concetto di vita in camper perché il proprio reddito, prodotto da fonti diverse, viene investito sfruttando l’autocaravan per viaggiare.

Il FULLTIMER stanziale invece dimora prevalentemente nella stessa città, magari perché legato dagli affetti o perché non può permettersi di essere sempre in viaggio oppure anche in questo caso per lavoro.

Quest’ultimo esempio è probabilmente il motivo più diffuso: in molti vivono in camper ma continuano a lavorare esattamente come se fossero in un appartamento di mattoni; e del resto non vedo contraddizioni in questa scelta.
E’ un ottimo stratagemma per risparmiare moltissimo sui costi fissi di un appartamento ma anche di quelli relativi agli spostamenti da pendolare, potendo sostare nelle vicinanze del luogo di lavoro.

Non sempre è possibile raggiungere il miglior compromesso, spesso ci si arriva per gradi e con sacrifici.
E’ quello che è successo a noi che, dal 2016, abbiamo rimesso più volte in gioco il nostro modo di vivere in camper.

Leggi l’articolo VIVERE, VIAGGIARE E LAVORARE IN CAMPER: IL SOGNO DI CHI VIVE IN CAMPER DA FULLTIMER




Scopri di più da Civico Zero - La mia vita in camper

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Nel 2016 sono stato folgorato da una profezia, abbandonare i muri di mattone per vivere in un camper mansardato di 6.5 metri. Nel 2017 è nato CIVICO ZERO, il più grande diario di bordo di vita in camper. Segui "CIVICO ZERO - La mia vita in camper" su BLOG - FACEBOOK - TWITTER - YOUTUBE - INSTAGRAM